Home CRONACA Piccolo regalo di Natale, “radar” per una settimana ai minimi sindacali

Piccolo regalo di Natale, “radar” per una settimana ai minimi sindacali

299
0

Si attenua, almeno per la settimana che fa perno sul Natale, la morsa dei controlli mobili della velocità lungo le strade del Canton Ticino. Così per aree e località tra lunedì 19 e domenica 25 dicembre: nel Distretto di Bellinzona, Bellinzona; nel Distretto di Riviera, Osogna; nel Distretto di Leventina, Bodio, Airolo e Chiggiogna; nel Distretto di Locarno, Minusio, Gordola, Magadino, Porto Ronco e Locarno; nel Distretto di Lugano, Novaggio, Melide, Caslano, Grancia, Magliaso, Rivera, Massagno e Banco; nel Distretto di Mendrisio, Stabio, Capolago, Genestrerio e Mendrisio. A Cureglia e ad Orino, infine, i controlli previsti per mezzo di apparecchiature semistazionarie.

Previous articleKanton Schaffhausen: 340 Kilogramm sichergestellte Drogen verbrannt
Next articleArma ricevuta, arma impugnata: futuri poliziotti al primo traguardo