Home CONFINE Passo del Cingino (Vco), alpinista germanico precipita e muore sul colpo

Passo del Cingino (Vco), alpinista germanico precipita e muore sul colpo

0

(ULTIMO AGGIORNAMENTO, DOMENICA 29 AGOSTO, ORE 12.11) Ennesima tragedia della montagna in un’estate già costellata da lutti sull’arco alpino nostrano: un rocciatore ha perso la vita ieri, sabato 28 agosto, dopo essere caduto nel vuoto per un centinaio di metri da una parete nella zona della Valle Antrona (provincia del Verbano-Cusio-Ossola), in prossimità del Passo del Cingino, territorio comunale di Antrona Schieranco, nel corso dell’ascensione che si sarebbe dovuta concludere di lì a poco. L’uomo, in un primo tempo indicato come cittadino svizzero da fonti locali, è risultato essere un 52enne germanico nato a Berlino. I primi soccorsi sono stati portati da una squadra elicotteristica della “Air Zermatt”, purtroppo con la constatazione dell’avvenuto decesso dello scalatore. Assai complesse le operazioni di recupero della salma, in ultimo agganciata dagli operatori di un’eliambulanza e trasferita all’obitorio dell’“Ospedale san Biagio” di Domodossola.

Previous articleColpo di stiletto / L’isola-che-non-c’è invece c’è. Certo che il nome…
Next articleLugano si rilancia sul jazz: quattro concerti per il “Summer meeting”