Home REGIONI Paradiso, fra autorità e “nuovi” cittadini un patto di impegno collettivo

Paradiso, fra autorità e “nuovi” cittadini un patto di impegno collettivo

28
0

Numerosi i nuovi cittadini di Paradiso – intesi come freschi di assunzione della residenza sul territorio comunale – che sabato 21 maggio hanno risposto all’invito dell’autorità politica comunale per una prima presa di contatto con la realtà istituzionale, funzionari compresi. “Incontriamoci” il tema scelto per la manifestazione inaugurata in persona da Ettore Vismara, sindaco, e dai municipali; ricordato, nella circostanza, l’impegno dei responsabili e dei collaboratori dei servizi comunali su frontali quali l’informazione, l’orientamento e la soluzione di problemi che sono comuni a svizzeri, domiciliati e stranieri, si pensi in particolare al sostegno delle famiglie, una tra le basi del patto di impegno collettivo tra amministrati ed amministratori. Felice la sintesi espressa da uno degli ospiti: “Abbiamo messo a confronto culture e storie diverse, e scoperto quanto queste culture e storie possano incrociarsi”. In immagine, il momento del congedo.

Previous articleMalgesso (Varese): moto contro camion, 58enne finisce in ospedale
Next articleCalcio Dna-Dnb / “Barrage”, pari nell’andata: tutto rinviato a domenica