Home POLITICA “Numes” nazionale al… rimpasto, Jacques Ducry lascia la vicepresidenza

“Numes” nazionale al… rimpasto, Jacques Ducry lascia la vicepresidenza

Jacques “Stakhanov” Ducry, 65 anni a novembre, si annuncia partente dai vertici nazionali del “Nuovo movimento europeo Svizzera-Numes”, organizzazione il cui primario scopo consiste tuttora nel progetto di adesione della Svizzera all’Unione europea e della quale è vicepresidente. La formalizzazione dell’uscita da tale ruolo, contestualmente a quella dei copresidenti François Cherix e Martin Naef, avrà luogo durante l’assemblea generale in programma per sabato 3 ottobre. Jacques Ducry, già magistrato, in politica quale esponente radicale con esperienze anche da indipendente eletto su liste socialiste per un totale di tre mandati granconsiliari più lunga esperienza in sede di Legislativo comunale a Lugano, rimarrà presidente della sezione ticinese del “Numes”. In immagine, Jacques Ducry.