Home CRONACA Novazzano: a 105 orari su 50, motociclista sotto denuncia

Novazzano: a 105 orari su 50, motociclista sotto denuncia

Denuncia al ministero pubblico come pirata della strada per grave infrazione alla Legge federale sulla circolazione stradale, divieto di circolazione su territorio svizzero, e per di più il sequestro del mezzo. Tripletta poco lusinghiera quella incassata intorno alle ore 6.06 di venerdì scorso a Novazzano, lungo via Resiga, da un motociclista risultato poi essere cittadino italiano con residenza in Italia: non poteva passare inosservato, tanto di più ad un rilevatore di velocità, il transito a 105 chilometri orari in tratto con limite a 50. L’identità del soggetto è stata rilevata dopo indagine a risalire dalla targa e dal modello della moto.

Articolo precedenteMaggia, urto violento contro una roccia: canyonista in gravi condizioni
Articolo successivoMani “audaci” su una ragazzina, locarnese nei guai oltrefrontiera