Home ECONOMIA Tensioni Usa e Cina, sotto misura le Borse europee. E New York...

Tensioni Usa e Cina, sotto misura le Borse europee. E New York non reagisce

(ULTIMO AGGIORNAMENTO, ORE 20.23) Largamente deficitario, cause principali le tensioni riacutizzatesi sull’asse Washington-Pechino ed i conseguenti riflessi sulle piazze asiatiche, l’andamento odierno nelle Borse europee: rosso cupo in ogni sede (Dax-30 a Francoforte, meno 2.02 per cento; Ftse-Mib a Milano, meno 1.85; Ftse-100 a Londra, meno 1.41), vistoso arretramento anche a Zurigo laddove lo “Swiss market index” si è attestato infine a 10’214.21 punti ovvero in flessione pari all’1.63 per cento. Sopra la linea i soli “Ubs group Ag” (più 0.36) e “Swiss Re Ag” (più 0.30); in discreta difesa “Swisscom Ag” (meno 0.28) e “Credit Suisse group Ag” (meno 0.55); in retrovia l’intero comparto farmaceutico (scarico su “Alcon incorporated”, meno 3.60, sulla coda). Ancora sotto pressione Wall Street, con cedimenti fra lo 0.54 e lo 0.67 per cento sugli indici di riferimento. In oscillazione fra i 107.3 ed i 107.4 centesimi di franco il cambio per un euro.