Home ECONOMIA “Swiss market index”, difesa sulla parità. Wall Street in linea di progresso

“Swiss market index”, difesa sulla parità. Wall Street in linea di progresso

(ULTIMO AGGIORNAMENTO, ORE 20.44) In tenue progresso (più 0.08 per cento a quota 10’411.02 punti), su più che discreto sostegno dei finanziari (“Credit Suisse group Ag” il capofila, più 3.56 per cento), lo “Swiss market index” della Borsa di Zurigo al saldo di giornata poco emozionante. Oltre il controvalore di 1’000 franchi per azione, con progresso pari all’1.65 per cento, il titolo “Partners group Ag”; “Lonza group Ag” (meno 1.11) sulla coda. Interesse diffuso, nell’allargato, sul valore “Starrag group” (più 5.41); ondivago il comportamento del titolo “Dottikon es holding Ag”, passato da un progresso netto alla perdita nella misura dell’1.14 per cento. Dalle altre sedi primarie in Europa: Dax-30 a Francoforte, più 1.26 per cento; Ftse-Mib a Milano, più 1.31; Ftse-100 a Londra, più 0.66; Cac-40 a Parigi, più 1.11; Ibex-35 a Madrid, più 1.76. Progressi fra lo 0.17 e lo 0.84 per cento a Wall Street. In riattestazione sui 108.2-108.3 centesimi di franco il cambio per un euro.