Home CRONACA Minusio, spinge la barca sui binari della ferrovia. Folgorata, è gravissima

Minusio, spinge la barca sui binari della ferrovia. Folgorata, è gravissima

(ULTIMO AGGIORNAMENTO, ORE 23.29) Versa in pericolo di morte, e per tale motivo è stata elitrasportata in un nosocomio della Svizzera interna, la 48enne colpita da una potente scarica elettrica, intorno alle ore 19.34, al passaggio a livello tra via Alla Riva e via San Quirico a Minusio. Sconcertante la dinamica dell’accaduto: la donna, cittadina germanica con domicilio nel Locarnese, insieme con un coetaneo svizzero e parimenti domiciliato nel Locarnese stava trasportando una barca a vela dalle modeste dimensioni (lunghezza circa tre metri, albero alto circa sei metri e non smontato o abbassato), di fatto spingendo il carrello; al transito sui binari, una sezione dell’albero è venuta a contatto con i cavi dell’alta tensione della linea ferroviaria, causando lo scarico di energia elettrica e la folgorazione della 48enne. Illeso per contro l’uomo, che ha lanciato sùbito l’allarme e che ha prestato i primi soccorsi alla compagna. Imponente l’afflusso di forze dell’ordine (Polcantonale, Polcom Minusio, Polcom Muralto e Poltrasporti) sul luogo, dove sono giunti anche specialisti del “CareTeam” per l’assistenza psicologica a quanti avevano assistito alla scena; la 48enne è stata trattata da operatori del “Salva” di Locarno, indi trasportata in ambulanza alla “Carità”, poi ridestinata a più idonea struttura. Il traffico ferroviario da e per Locarno è rimasto bloccato per circa un’ora. Nella foto ManBer-“Giornale del Ticino”, il passaggio a livello.