Home CRONACA Mendrisio, frontale sotto la dogana di Arzo: due feriti, uno è grave

Mendrisio, frontale sotto la dogana di Arzo: due feriti, uno è grave

Un motociclista 70enne, cittadino svizzero domiciliato nel Mendrisiotto, versa in gravi condizioni sulle conseguenze del frontale occorso alle ore 12.07 in territorio comunale di Mendrisio, quartiere Arzo, a breve distanza dal punto di valico su Saltrio (provincia di Varese) ovvero lungo la dorsale di via Remo Rossi. A causare l’impatto, secondo quanto riferito dal portavoce della Polcantonale, un 21enne svizzero parimenti con domicilio nel Mendrisiotto e che era alla guida di un’auto andata ad invadere la corsia di marcia opposta durante la discesa al piano. Il 70enne è stato sbalzato dal sellino del dueruote; soccorsi a cura di operatori del “Servizio ambulanza Mendrisiotto” e della “Rega” per elitrasportol in ospedale; sul posto anche agenti di Polcantonale e Polcom Mendrisio. Lesioni non gravi ha riportato anche il 21enne. Il tratto stradale è stato chiuso per il tempo necessario all’assistenza ai feriti ed al rilevamento dei dati.

Articolo precedenteCovid-19, in Ticino due su tre i vaccinati “completi”. Ma i contagi salgono
Articolo successivoCovid-19, altro che cordone sanitario: in quarantena le elementari di Brissago