Home CULTURA “Max museo” di Chiasso, stavolta il laboratorio si fa… palcoscenico

“Max museo” di Chiasso, stavolta il laboratorio si fa… palcoscenico

74
0

In versione interattiva, con un’esperienza a metà tra palco e realtà per dirla con Luciano Ligabue, il laboratorio didattico per bambini e adulti che sarà proposto sabato 3 febbraio al “Max museo” di Chiasso (via Dante Alighieri 6). L’appuntamento è inserito nel quadro delle attività coincidenti con la mostra “Fortunato Depero e Gilbert Clavel. Futurismo uguale sperimentazione: Artopoli” curata da Luigi Sansone e da Nicoletta Ossanna Cavadini ed il cui “finissage” è programmato per domenica 7 aprile. Inizio ore 15.00, conclusione ore 17.00; merenda monodose ai bambini; per le iscrizioni inviare una “e-mail” all’indirizzo eventi@maxmuseo.ch.

Previous articleLugano, un dialogo in “Carte mute” sul palo della “Lombardi”
Next articlePier Tami a Palazzo delle Orsoline. Tra strette di mano e auguri