Home SPETTACOLI Lugano, un dialogo in “Carte mute” sul palo della “Lombardi”

Lugano, un dialogo in “Carte mute” sul palo della “Lombardi”

116
0

In scena la compagnia “Il milione”, collettivo teatrale operante dal 2022 e generatosi dall’incontro fra gli attori Pietro De Nova e Maurizio Zucchi, nello spettacolo teatrale “Carte mute” che sarà proposto mercoledì 7 febbraio alla “Fondazione Claudia Lombardi per il teatro” in Lugano quartiere Figino località Càsoro. Proposta nel contesto della stagione dal titolo “Via dalla corrente”; struttura dialogica fra due venditori da bancarella, l’uno di nome Levante e l’altro di nome Ponente, che per la prima volta si ritrovano soli agli estremi di una grande piazza di una grande città e che per la prima volta, pur conoscendosi benissimo e da lungo tempo… beh, qui si rischia di entrare nello “spoiler”, e non è il caso. Al termine della rappresentazione, confronto fra attori e pubblico. Inizio ore 20.00. Nella foto, un momento dello spettacolo.

Previous articleFamiglie tra passato e futuro, a Bellinzona la mostra itinerante
Next article“Max museo” di Chiasso, stavolta il laboratorio si fa… palcoscenico