Home CULTURA “Max museo” a Chiasso, cinque idee per i tempi di quarantena

“Max museo” a Chiasso, cinque idee per i tempi di quarantena

Chiuse le sale, ferma la programmazione, sospeso il calendario di attività previste. Non per questo il “Max museo” di Chiasso rimane fuori dal mondo reale: “Facebook” ed “Instagram” le aree ora meglio presidiate, cinque le iniziative poste in essere. Nell’ordine: “Leperledelmax” (lettura di un’opera d’arte donata alla collezione del “Max museo” da artisti, collezionisti e filantropi); “Tiaccendounidea” (laboratorio virtuale dedicato ai bambini, con lavoretti manuali proposti dalle animatrici); “Scintille” (piccole curiosità artistiche proposte attraverso video della durata massima di tre minuti); “QuizArtIamo” (domande sull’arte, concorso a premi); “Seguitelalanterna” (visita guidata in modalità “web meeting”, una volta per ogni mostra, sotto la guida della direttrice Nicoletta Ossanna Cavadini. Proposta riservata agli iscritti all”“Associazione amici Max museo”). Le pagine: per “Facebook”, @MaxMuseo; per “Instagram”, @maxmuseo).