Home CRONACA Marijuana a bordo del furgone, due albanesi in manette sul valico

Marijuana a bordo del furgone, due albanesi in manette sul valico

Peso netto, 1’789 grammi. Qualità, tale per cui ciascuno dei 1’789 grammi sarebbe stato pagato. Possesso, oggettivamente vietato, trattandosi di sostanze stupefacenti ovvero di marijuana che due uomini, entrambi di passaporto albanese, stavano cercando di trasferire dall’Italia al Ticino con transito al valico di Chiasso-Brogeda; e proprio in frontiera, giorni addietro (di oggi l’informativa da fonte ufficiale), l’intervento di effettivi della Guardia italiana di finanza e di funzionari dei Monopoli di Stato, con l’esito ovvio del sequestro della droga e dell’arresto dei due soggetti. Accertamenti sono in corso circa la destinazione della marijuana, che era stata avvolta in 10 panetti confezionati sottovuoto ed occultata in un vano del furgone; da stabilirsi anche il ruolo dei due albanesi nella filiera del trasporto di droga.