Home ECONOMIA Rimbalzo vanificato in mezz’ora, cifra rossa sullo “Swiss market index”

Rimbalzo vanificato in mezz’ora, cifra rossa sullo “Swiss market index”

(ULTIMO AGGIORNAMENTO, ORE 23.05) Insufficiente il rimbalzo di finanziari (“Credit Suisse group Ag” capofila, più 2.64 per cento) ed assicurativi (“Swiss Re Ag”, più 0.70 per cento; il titolo resta largamente sottostimato) per salvare oggi lo “Swiss market index” della Borsa di Zurigo, dopo seduta in cifra verde sino all’ultima mezz’ora di contrattazioni ed infine afflosciatosi a 10’005.90 punti (meno 0.89 per cento); dal titolo “Compagie financière Richemont Sa” (meno 1.70) il massimo scostamento al ribasso. Pochi gli spunti di interesse dall’allargato. Nelle altre sedi primarie di contrattazione: Dax-30 a Francoforte, meno 0.54 per cento; Ftse-Mib a Milano, meno 0.71; Ftse-100 a Londra, meno 1.54; Cac-40 a Parigi, meno 1.43; Ibex-35 a Madrid, meno 1.70. In controtendenza New York: Nasdaq, più 1.49; S&P-500, più 0.77; “Dow Jones”, più 0.44. In flessione a 107.5 centesimi di franco il cambio per un euro.