Home ECONOMIA Freno nelle Borse: “Swiss market index” a filo di parità, New York...

Freno nelle Borse: “Swiss market index” a filo di parità, New York in flessione secca

478
0

(ULTIMO AGGIORNAMENTO, ORE 18.53) Pur in giornata di buona spinta (più 2.85 per cento dopo lunga presenza a margine utile doppio) per un titolo largamente sacrificato nelle ultime settimane, al secolo “Credit Suisse group Ag”, e con discreto effetto di trascinamento su “Ubs group Ag”, in tenue cifra rossa la denuncia dello “Swiss market index” della Borsa di Zurigo con attestazione ad 11’194.67 punti. Discreto il comportamento dei farmaceutici (“Novartis Ag” il migliore, più 1.97); “Sonova holding Ag” (fresca di un’importante acquisizione) e “Logitech Sa” in retrovia, meno 1.64 e meno 1.83 per cento rispettivamente. Spunti interessanti, nell’allargato, per “Zur Rose group Ag” in lento recupero (oggi, più 1.95) ancorché con obiettivi lontanissimi. Dalle altre piazze: Dax-40 a Francoforte, meno 0.56 per cento; Ftse-Mib a Milano, meno 0.30; Ftse-100 a Londra, più 0.15; Cac-40 a Parigi, meno 0.67; Ibex-35 a Madrid, meno 0.15. In brusca frenata New York, con perdite fra l’1.47 e l’1.65 sui tre indici di consueto riferimento. Cambi: 98.88 centesimi di franco per un euro; 94.25 centesimi di franco per un dollaro Usa; in progresso a 16’108.60 franchi circa il controvalore teorico del bitcoin.