Home CRONACA Lugano, spaccia euro falsi nella notte di Capodanno: fermato

Lugano, spaccia euro falsi nella notte di Capodanno: fermato

Avrà pensato, al pari di migliaia di suoi predecessori in cotale e cotanto contesto, che nulla sarebbe andato storto nel far passare le banconote da mano in mano ed in mezzo alla confusione. E mal gli incolse: in piena Lugano, nella notte di Capodanno, individuazione e fermo da parte delle forze dell’ordine per il giovane che a quel momento era riuscito a far circolare assai poco del peculio (falso) che si era portato dietro. Sarà anche che quegli euro parevano stampati con una banale fotocopiatrice, sarà anche che ben pochi sono ormai gli sprovveduti davanti alla cartamoneta d’importazione…