Home CRONACA Lugano: operaio cade e batte la testa, gravi le sue condizioni

Lugano: operaio cade e batte la testa, gravi le sue condizioni

(ULTIMO AGGIORNAMENTO, ORE 11.24) In pericolo di morte, stando ad informazioni di fonte sanitaria per tramite del portavoce della Polcantonale, l’operaio 59enne che intorno alle ore 7.37, mentre stava procedendo al recupero di un blocco di piastrelle da alcuni scaffali all’interno di un’impresa di costruzioni a Lugano quartiere Cadro e più precisamente in via Alla Stampa, è caduto dall’altezza di 150 centimetri, purtroppo battendo la testa contro la superficie. L’uomo, cittadino italiano con domicilio in Valle di Blenio, è stato soccorso dai colleghi e poi da operatori della “Croce verde” Lugano; sul posto anche agenti di Polcantonale e Polcom Lugano. Immediato il trasferimento in ospedale; preoccupante il responso dei medici.

Articolo precedentePiù paura che coraggio, lo “Swiss market index” arretra nel finale
Articolo successivo“Sp Hinduja”, drastico taglio al personale. Decapitata la sede di Lugano