Home CRONACA Lugano, colpisce il coetaneo con un martelletto: fermato

Lugano, colpisce il coetaneo con un martelletto: fermato

In stato di fermo, sotto contestazione delle tentate lesioni gravi (in subordine, lesioni semplici qualificate), un 19enne che ieri a Lugano, come indica una nota congiunta di fonte ministero pubblico e Polcantonale, nel corso del diverbio con un coetaneo lo ha colpito con un martelletto del tipo frangivetro. L’episodio intorno alle ore 13.34 in via Al Nido, zona quartiere Besso; sia il feritore sia il ferito vengono indicati come cittadini svizzeri e con domicilio nel Luganese. Ignote le cause della discussione degenerata in lite. I due 19enni sono stati assistiti da operatori della “Croce verde” di Lugano e trasferiti in ospedale per accertamenti; sul posto anche unità di Polcantonale e Polcom Lugano. Il martelletto è stato recuperato ed acquisito al materiale probatorio; inchiesta nelle mani della procuratrice pubblica Valentina Tuoni.