Home CULTURA Lugano, a villa Ciani il fascino di ceramiche e lacche cinesi

Lugano, a villa Ciani il fascino di ceramiche e lacche cinesi

Sotto egida della “Associazione ticinese artigiani artisti-Aticrea”, da oggi a domenica 24 ottobre, a villa Ciani di Lugano (piazza Indipendenza 4) la mostra di ceramiche, opere in metallo e lacca dal titolo “La metamorfosi-Maestri d’arte cinesi”. I materiali, frutto di una lunga tradizione, giungono da Hangzhou, sede della “China academy of art” frequentata anche da artisti svizzeri le cui opere sono proposte parimenti nel contesto dell’esposizione. Apertura dal martedì alla domenica tra le ore 14.00 e le ore 18.00, il sabato e la domenica anche tra le ore 10.00 e le ore 14.00. Entrata gratuita.

Articolo precedenteLocarno, alla chiesa nuova tutto l’antico dei “Modulata carmina”
Articolo successivo“Questione in sospeso”, ad Arbedo-Castione psicodramma in replica