Home ECONOMIA “Swiss market index”, progresso lieve ma utile. Wall Street sceglie di prendere...

“Swiss market index”, progresso lieve ma utile. Wall Street sceglie di prendere fiato

(ULTIMO AGGIORNAMENTO, ORE 20.14) Un significativo impegno su titoli già privilegiati dagli operatori (“Lonza group Ag”, più 1.01 per cento; “Sika group Ag”, più 0.96) spinge lo “Swiss market index” ad un lieve progresso (più 0.25 per cento su quota 10’852.91 punti) e, in generale, a compensare qualche zavorramento giunto oggi da valori quali “Zürich insurance group Ag” (meno 1.13 per cento; pesa il pagamento di copertura per polizze sul periodo di massima incidenza del “Coronavirus”) e “Ubs group Ag” (meno 0.97). Nell’allargato, balzo per “Leonteq Ag” (più 10.83) e flessione – invero incongrua rispetto al passo del gruppo – per “Vontobel holding Ag” (meno 8.45). Nelle altre sedi primarie: Dax-30 a Francoforte, più 0.77; Ftse-Mib a Milano, più 0.18; Ftse-100 a Londra, più 0.07. In flessione sino allo 0.50 per cento gli indici di riferimento a New York. Stabile sui 108.0 centesimi di franco il cambio per un euro.