Home CRONACA Locarno, salta una centralina in via Varesi. “Black-out” in parte della città

Locarno, salta una centralina in via Varesi. “Black-out” in parte della città

(ULTIMO AGGIORNAMENTO, ORE 22.51) Pompieri di Locarno all’opera, a partire dalle ore 13.14 circa, sulla centralina elettrica di via Dottor Giovanni Varesi, unità di distribuzione da cui dipende parte della città. Testimoni riferiscono di aver udito qualcosa di simile ad un fischio seguito da uno schianto e, sùbito dopo, di essersi ritrovati nel pieno del “black-out” che in effetti ha colpito nelle aree di vari quartieri; dall’impianto si è levata una colonna di vapore acqueo. Al momento non sono note le cause dell’accaduto; dopo persistenti incertezze, l’erogazione del servizio è stata progressivamente ripristinata a partire dalle ore 20.30. La zona è rimasta a lungo isolata con intervento di pattuglie della Polcantonale e della Polcom Locarno. Nella foto, l’intervento dei Pompieri; altre immagini sulla nostra pagina “Facebook”.

Articolo precedenteHockey / Coppa Svizzera, AmbrìGirls “B” fermate dal Covid-19… altrui
Articolo successivoTra Lugano e Bregaglia un lungo sentiero di… affinità riscoperte