Home CRONACA Locarno: eroina in auto, altra droga in casa, arrestati due uomini

Locarno: eroina in auto, altra droga in casa, arrestati due uomini

Quali siano state le modalità del fermo, cioè se su azione mirata o per normale controllo, non è dato di sapere; curioso è tuttavia il fatto che, pur essendo entrambi i soggetti ben consci di viaggiare con carico “pericoloso” a bordo, il conducente si trovava in palese stato di inattitudine alla guida ed il passeggero non si era accorto della cosa o non l’aveva fatta notare. Ma non è cosuccia da patente in salto triplo carpiato con avvitamento quella di cui un 47enne ed un 48enne, entrambi indicati da fonte ufficiale come cittadini svizzeri, sono chiamati a rispondere sull’esito del fermo e dell’arresto avvenuti domenica 28 aprile – di stamane l’informativa – in territorio comunale di Locarno e per mano di effettivi della Polcantonale: occultata bene ma non benissimo, nella vettura con targhe ticinesi e risultata appartenere al 48enne, c’era infatti eroina per varie centinaia di grammi; in successive perquisizioni domiciliari, altra droga è comparsa sia nell’appartamento del 48enne sia in quello del 47enne, rispettivamente nel Bellinzonese e nel Locarnese. Principali ipotesi di reato formulate (“dossier” di inchiesta nelle mani della procuratrice pubblica Marisa Alfier): infrazione aggravata alla Legge federale sugli stupefacenti e contravvenzione alla Legge federale sugli stupefacenti.