Home CRONACA Lo “smog” se ne va, cancellati gli 80 orari a sud del...

Lo “smog” se ne va, cancellati gli 80 orari a sud del Ceneri

Così come all’improvviso era giunto quale provvedimento emergenziale in presenza di forti concentrazioni di “smog”, all’improvviso – e diciamo anche: ben in anticipo rispetto a quanto preconizzato da fonte ufficiale – se ne è andato: con effetto dalle ore 13.30 di oggi, revocato il provvedimento straordinario di riduzione della velocità sulla rete autostradale a sud della galleria del Ceneri, segnatamente sulla A2 in entrambi i sensi di marcia e sulla A394 dall’intersezione con la A2 sino a Stabio e viceversa. Contestualmente abolito anche il divieto di sorpasso per i veicoli pesanti. Azzerato anche l’obbligo di rispettare la temperatura massima di 20 gradi centigradi in tutti gli stabili dell’Amministrazione cantonale in cui i sistemi di riscaldamento funzionino con olio combustibile o con combustibili solidi.