Home CONFINE Inverigo (Como), truffatore snidato accoltella al collo il cliente: preso

Inverigo (Como), truffatore snidato accoltella al collo il cliente: preso

53
0

Un pregiudicato 73enne residente ad Inverigo (Como) è in stato di arresto per il tentato omicidio di un 59enne abitante a Milano e che era stato suo cliente, nei giorni scorsi, per la compravendita di un telefono cellulare. Le condizioni del ferito, colpito al collo dalla lama di un coltellaccio da cucina e trasportato in sede nosocomiale sotto regime di codice rosso, sono fortunatamente migliorate grazie all’azione tempestiva dei sanitari. I fatti: per tramite di una piattaforma “online”, il 59enne aveva acquistato un telefono cellulare dal 73enne, scoprendo poi che il prodotto era probabilmente frutto di un’azione illecita; nel tentativo di recuperare i soldi, la vittima del raggiro aveva finto di interessarsi ad un altro prodotto – un’affettatrice – messo in vendita dallo stesso 73enne e sempre per tramite della piattaforma; al momento del ritiro dell’oggetto, l’altr’ieri, direttamente al domicilio del venditore, ecco scattare la richiesta di risarcimento cui il 73enne si è opposto. Da qui in poi, dinamica da verificarsi; sta di fatto che il venditore si è avventato sul compratore prima con un bastone e poi con il citato coltello. Sull’intervento di effettivi dell’Arma dei Carabinieri, il 73enne è stato messo in manette. In immagine, il coltello poi sequestrato dalle forze dell’ordine.