Home CONFINE Inverigo (Como), morto l’operaio precipitato dal tetto di una casa

Inverigo (Como), morto l’operaio precipitato dal tetto di una casa

23
0

A distanza di oltre 48 ore dall’infortunio occorsogli sabato mattina durante lavori di installazione di un’antenna a Verano Brianza (provincia di Monza-Berianza), è morto questo pomeriggio all’“Ospedale Giovanni XXIII” in Bergamo il 64enne Pierluigi Airoldi, residente ad Inverigo (Como), che era precipitato nel vuoto per parecchi metri ed era rimasto esanime al suolo sull’impatto. L’uomo era stato ricoverato nel reparto di terapia intensiva neurochirurgica, tuttavia senza riprendere conoscenza; riservata la prognosi, poi infausta.

Previous articleTragedia a Poschiavo, pescatore folgorato dalla corrente del traliccio
Next articleCalcio Dna / Pietra angolare a posto: il “Crüs” resta in panca a Lugano