Home ECONOMIA Soffrono bancari e assicurativi, “Swiss market index” in calo secco

Soffrono bancari e assicurativi, “Swiss market index” in calo secco

0

(ULTIMO AGGIORNAMENTO, ORE 19.55) Ieri trainante ed oggi zavorrante il comparto finanziario, al fianco degli assicurativi, sul listino primario della Borsa di Zurigo: ad una partenza timida ma p6sitiva si è opposta l’intera teoria della seduta al ribasso, con calo secco nella misura dell’1.65 per cento sullo “Swiss market index” trovatosi a doversi difendere sulla linea dei 10’700 punti (10’702.50 al saldo). Nessuna presa soddisfacente, in minimo guadagno “Lonza group Ag” e “Givaudan Sa” (più 0.91 e più 0.55 per cento rispettivamente); di poco sotto il pari “Alcon incorporated” e “Sgs Sa”; “Ubs group Ag” e “Credit Suisse group Ag” nelle retrovie con perdite superiori al quattro per cento. Allargato: esplosivo (più 51.46 per cento) il titolo “Valora holding Ag” sull’offerta di acquisto presentata dai vertici della “Fomento económico mexicano-Femsa” sul prezzo di 260 franchi per azione. Dalle altre piazze: Dax-40 a Francoforte, meno 2.91 per cento; Ftse-Mib a Milano, meno 2.99; Ftse-100 a Londra, meno 2.86; Cac-40 a Parigi, meno 2.68; Ibex-35 a Madrid, meno 2.48. A New York, male il “Dow Jones” (meno 1.42) e resistente il Nasdaq (più 0.52). Cambi: 99.31 centesimi di franco per un euro, 96.91 centesimi di franco per un dollaro Usa; in calo a 19’099.99 franchi il controvalore teorico del bitcoin.

Previous articleZug: Vermisste 45-jährige Frau tot im Zugersee entdeckt
Next articleOensingen (Kanton Solothurn): Senior nach Unfall mit E-Trottinett schwer verletzt