Home SPETTACOLI Il “Coronavirus” ferma “CaronAntica”: esordio rinviato

Il “Coronavirus” ferma “CaronAntica”: esordio rinviato

Causa note questioni sanitarie, forzata riforma del programma all’edizione 2020 della rassegna musicale “CaronAntica”, proposta formulata su repertori dal Medioevo al Rinascimento ed ancora dal Barocco al Classicismo: rinviato infatti l’appuntamento inaugurale di sabato 18 aprile alla chiesa principale di Lugano quartiere Carona con il programma “La musica in cammino”, su brani di Dietrich Buxtehude e di Johann Sebastian Bach e con presenze quali Maria Cristina Kiehr (soprano), Andrés Montilla (tenore) e Lorenzo Ghielmi (organo e direzione). Al momento restano confermati gli eventi di sabato 16 maggio (ore 18.00), sabato 27 giugno (ore 18.00), domenica 28 giugno (doppio concerto, ore 10.00 ed ore 16.00) e mercoledì 1.o luglio (ore 20.00).