Home SPORT Hockey Wl / Ladies Lugano, sconfitta che pesa: il titolo si allontana

Hockey Wl / Ladies Lugano, sconfitta che pesa: il titolo si allontana

0

Si attenua e si fa labile la speranza di una conferma delle Ladies Lugano sul trono dell’hockey femminile elvetico: questo pomeriggio, al secondo confronto delle finali di “play-off”, le bianconere sono cadute di nuovo al cospetto delle Zsc Lionesses Zurigo, che ora si trovano sul 2-0 nella serie al meglio delle cinque partite; di fatto, una replica della prova offerta iersera a domicilio, 5-2 dopo un 5-1 ed a questo punto ci vorrà proprio un colpo di reni clamoroso per riportare le ragazze di Benjamin Rogger in linea con le avversarie. Jessica Schlegel (doppietta) e Sinja Leemann (tripletta) le giustiziere delle luganesi: botta-e-risposta in avvio (ospiti avanti con Jessica Schlegel dopo 43 secondi, pareggio di Laura Desboeufs in superiorità numerica al 2.44), indi “power-play” convertito da Sinja Leemann (17.29) e soluzione personale di Jessica Schlegel (18.57); riavvicinamento ancora ad opera di Laura Desboeufs (25.52), sul finire del periodo centrale lo “shorthanded” repentino (37.51) di Sinja Leemann, che si ripeterà a cinque-contro-quattro al 45.43 per il 5-2. Due penalità, in ultimo, toglieranno alle Ladies Lugano le risorse numeriche e fisiche necessarie per un abbozzo di rimonta; e questo è un problema noto, restando oggettivamente problematico l’affrontare con due soli blocchi in difesa ed in attacco un collettivo a tre linee piene e con doppia opzione supplementare per la quarta linea in attacco. Non è tuttavia detta l’ultima: si tratta, a mo’ di premessa, di andare a vincere a Zurigo e di bissare in casa.

Previous articleHockey Wlb / Sensazionali AmbrìGirls “B”: doppio successo e titolo
Next articleDrama bei Motocross-Veranstaltung: Ein Toter und ein Schwerverletzter