Home SPORT Hockey Terza lega / Gruppo 1-est, sfida tra sole sopracenerine

Hockey Terza lega / Gruppo 1-est, sfida tra sole sopracenerine

Scendono da nove ad otto, mancando ora il Chiasso2, le ticinesi che si ritroveranno fra qualche giorno a disputarsi due posti di “play-off” nel gruppo 1-est dell’hockey di Terza lega, torneo che a questo punto è sfida tra sole compagini sopracenerine e con casuale ma apprezzabile equilibrio sui due assi: al Locarnese più valli superiori pertengono Ascona, Locarno, ValleMaggia e ValleVerzasca, del Bellinzonese più valli superiori sono esponenti Cramosina, Nivo, Lodrino e Blenio. Alla sfida tra Blenio e ValleMaggia (più correttamente, ValleMaggia Rivers, marchio che è adottato anche da ValleVerzasca ed Ascona), sabato 25 settembre, l’onore di aprire un campionato dal quale non ci sono retrocessioni non esistendo più una Quarta lega su questo versante; ultimi incontri di stagione regolare, fatti salvi eventuali recuperi, domenica 20 febbraio con ValleVerzasca Rivers-Locarno e Cramosina-Nivo; due i posti disponibili nel “play-off” per eventuali ambizioni di salto di categoria. In immagine, un gruppo di agonisti dell’Hockey club Locarno durante la fase di preparazione estiva.

Articolo precedenteSabato da “bollino qualcosa”, code sparse da nord a sud
Articolo successivo“Jazz cat club”, ripartenza nel nome (stellare) di Tullio De Piscopo