Home SPORT Hockey Sl / Rockets, altra batosta. E perso l’ultimo treno

Hockey Sl / Rockets, altra batosta. E perso l’ultimo treno

Si spegne sotto il gravame di un 1-7 interno, davanti a 186 spettatori giunti a fil di pista confidando di poter per contro celebrare un successo ed il sorpasso, la speranza dei BiascaTicino Rockets di rimettersi in corsa per evitare l’ultimo posto nella stagione regolare dell’hockey cadetto; festeggia invece il Winterthur, a questo punto quasi certo di evitare la maglia nera. La 35.a sconfitta dei vallerani su 41 incontri matura di fatto sulla serataccia della retroguardia, incapace di offrire elementi di sicurezza ai due portieri allineati dal tecnico Alex Reinhard, ovvero Stefan Müller per i primi 36.32 (sino all’1-3) e Beat Trudel nel tempo seguente, anche per la perdita di Misha Moor in corso d’opera (penalità di partita al 25.34); nella sostanza, solita mezz’ora sugli “standard” dell’avversario, poi lento ma inesorabile slittamento verso il buio. La successione delle reti: 19.40, Kevin Bozon, 0-1; 28.15, Timo Haussener. 1-1 (a cinque-contro-quattro); 34.41, Martin Alihodzic, 1-2; 36.32, Kevin Bozon, 1-3; 41.19, Thibaut Monnet, 1-4; 42.23, Marcel Raggi, 1-5; 54.11, Thibaut Monnet, 1-6; 54.31, Pascal Blaser. Note marginali: i due goal subiti nello spazio di 20 secondi; la doppietta del quasi 38enne Thibaut Monnet (etica potente, dopo due titoli nazionali, una Champions’ league vinta, una medaglia d’argento ai Mondiali ed un migliaio di partite nelle Leghe nazionali); l’altra penalità di partita toccata a Dominic Buchli (55.01); la presenza di Giovanni Morini, rientrato da un lungo periodo di assenza per infortunio.

I risultati – AccademiaZugo-Turgovia 1-3 (oggi); Visp-Grasshoppers Lions ZurigoKüsnacht 5-1 (oggi); Ajoie-Sierre 5-2 (oggi); Langenthal-LaChauxdeFonds 3-2 (oggi); BiascaTicino Rockets-Winterthur 1-7 (oggi); Olten-Kloten (domani).

La classifica – Kloten 90 punti; Ajoie 86; Olten 85; Turgovia 77; Visp 76; Langenthal 73; LaChauxdeFonds 58; Grasshoppers Lions ZurigoKüsnacht 57; Sierre 43; AccademiaZugo 39; Winterthur 28; BiascaTicino Rockets 23 (Kloten, Olten una partita in meno).