Home SPORT Hockey Sl / Raffica covidiana sui Rockets, slittamenti nel calendario

Hockey Sl / Raffica covidiana sui Rockets, slittamenti nel calendario

Ci vorrà un pezzo, e di sicuro più degli otto giorni che ci separano dall’appuntamento programmato per sabato 15 gennaio alla Chaux-de-Fonds, prima che si rivedano in pista i BiascaTicino Rockets dell’hockey cadetto: nel perimetro del palaghiaccio, con il favore di nonsisachecosa dal momento che i livelli di controllo non erano mai stati abbassati, è ritornata l’onda lunga del Covid-19, bersagli un dirigente e sei giocatori. Ordinario giro di cure mediche, ordinario isolamento per i contagiati, nulla di problematico per gli altri; l’organico disponibile, tuttavia, è al di sotto del minimo definito e concordato secondo nuova formulazione dei vertici federali, sicché mancano i numeri per un ritorno in pista. Ergo: sabato 15 gennaio, dura se non impossibile; martedì 18 gennaio a domicilio, ospiti i Grasshoppers Lions ZurigoKüsnacht, forse ma non è detto. E amen, così va e così bisogna sopportarla…

Articolo precedenteCovid-19, in Ticino altri tre morti. Vaccini per i bimbi, campagna al «via»
Articolo successivoBns: utile da mezzo miliardo di franchi ogni settimana, quota di riparto ai massimi