Home SPORT Hockey / Olten fuori dal “play-off” dei cadetti, tutti salvi in National...

Hockey / Olten fuori dal “play-off” dei cadetti, tutti salvi in National league

124
0

Tre verdetti su due livelli gerarchici in un solo risultato nella serata hockeystica della cadetteria maschile: uscendo sconfitto (4-5) nella “bella” di semifinale del “play-off” in Swiss league, l’Olten è stato eliminato a favore dei Grasshoppers Lions ZurigoKüsnacht, che in forza del 4-3 nel ciclo al meglio delle sette partite andranno a sfidare in finale la corazzata nota come LaChauxdeFonds (4-0, dalla sua parte del tabellone, sul Visp). E questa è la prima notizia, da cui consegue il fatto che l’Olten – una delle sole due società con licenza di promozione in National league per richiesta accettata – non militerà al piano superiore; seconda notizia. La terza giunge per automatismo: sono infatti salvi senza più dover combattere sia il Kloten, penultimo al termine della stagione regolare 2023-2024 di National league, sia l’Ajoie, ultimo; non vi saranno spareggi, e non vi sarà “barrage” tra la perdente degli spareggi e la vincente del “play-off” cadetto. Immaginabile la gioia nelle lande zurighesi e giurassiane; logico lo scoramento tra i solettesi, fermati dopo 58 partite e di nuovo ai piedi della scala.

Per la cronaca accessoria al confronto di stasera, dopo prima rincorsa completata sul 2-2 (dallo 0-2) al 41.23, l’Olten ha ceduto di schianto con due goal al passivo nello spazio di 11 secondi, 43.07 e 43.18, Joel Henry a doppio bersaglio, recuperando sino al 3-4 con Andri Spiller (51.28) ma sùbito dopo ritrovandosi a “meno due” (54.12, ancora Joel Henry). L’ultimo ad arrendersi, un ticinese: 59.34, in goal Giacomo Dal Pian per il 4-5. Poi la sentenza.