Home SPORT Hockey Nl / Porte girevoli al Lugano: liquidata mezza squadra

Hockey Nl / Porte girevoli al Lugano: liquidata mezza squadra

Quel che sarà il Lugano dell’hockey di National league 2020-2021 si inizia a capire; suona abbastanza chiaro, invece, quel che la squadra non sarà. A tirare una linea, stamane, è proprio la dirigenza bianconera, tardiva in alcune scelte e fin troppo tempestiva (diciamo meglio: frettolosa) su altri nomi, ma pazienza: della famiglia Mantegazza i quattrini, di Vicky Mantegazza presidente la linea di azione. Elenco dei partenti, tra fatti noti e fatterelli nuovi: fine contratto senza ridestinazione nota per Massimo Ronchetti, Taylor Chorney, Paul Postma, Mauro Jörg, David McIntyre e Johan Ryno; fine contratto con nuovo posto di lavoro in altra sede per Linus Klasen (al Luleå, in Svezia) e Benoit Jecker (al Friborgo) e Julien Vauclair (al Lugano, ma sul versante tecnico: per lui un incarico quale nuovo responsabile dello “scouting”). In ingresso, oltre ai già contrattualizzati Mark Arcobello (attaccante, Usa, 1988, ultime quattro stagioni al Berna, accordo sino all’aprile 2023) e Raphael Herburger (atttaccante, Austria con licenza svizzera, 1989, in arrivo dal Salisburgo, accordo sino all’aprile 2022), sono Aurélien Marti (difensore, Svizzera, 190 centimetri per 92 chilogrammi, 1994, accordo per un anno), Bernd Wolf (difensore, Austria con licenza svizzera, 177 centimetri per 84 chilogrammi, 1997, in arrivo dal Villach, accordo per due anni) e Tim Traber (attaccante, doppio passaporto di Svizzera e Canada, 188 centimetri per 91 chilogrammi, 1993, in arrivo dal Losanna, accordo per due anni).

Sul lato conferme, premessa la probabile conferma di Serge Pelletier in panca, prolungamento sino all’aprile 2022 per Timo Haussener (attaccante, Svizzera, 194 centimetri per 92 chilogrammi, 1997, condiviso negli ultimi due campionati con i BiascaTicino Rockets della cadetteria) e prolungamento sino all’aprile 2021 per Loic Vedova (attaccante, Svizzera, 172 centimetri per 82 chilogrammi, 1997, sempre in quota Lugano più prestiti in valle tra Prima lega e Swiss league). Due innesti dagli “Under 20-Elit”, infine, nei nomi dei difensori Nicolò Ugazzi e di Alessandro Villa: il primo, 19 anni compiuti da un mese, 168 centimetri per 67 chilogrammi, è uscito dalla linea prodigiosa del ValleVerzasca per approdare in filiera giovanile AmbrìPiotta e poi in quella dei ceresini, chiudendo l’ultima annata – da capitano, tra l’altro – con 12 goal e 19 assist in 44 partite; l’altro, 19 anni da due mesi a questa parte, 185 centimetri per 79 chilogrammi, sempre in bianconero, ha timbrato 21 punti in 43 incontri; per entrambi il contratto triennale in formula “entry-level”.

In immagine, Julien Vauclair, 40 anni compiuti ad ottobre, in uscita dal “roster” per fine carriera.