Home SPORT Hockey Nl / Ambrì più forte delle disgrazie. Lugano, solo un punto

Hockey Nl / Ambrì più forte delle disgrazie. Lugano, solo un punto

Serata hockeystica con più luci che ombre, pur nella provvisorietà in cui le squadre si stanno muovendo, per le ticinesi di National league. Risponde con fierezza all’ultima tegola (Matt D’Agostini infortunato e destinato ai ferri del chirurgo, rientro all’attività non prima di 10 settimane) l’AmbrìPiotta che si affida ad un Julius Nättinen finalmente convincente: mostruoso il “poker” dell’attaccante finlandese che, d’intesa primaria con Dominic Zwerger (quattro assist…), contribuisce a seppellire gli Zsc Lions sotto un 5-2 quasi irriverente; in cronaca, ospiti al timbro solo con Garrett Roe (23.27, 0-1) e con Axel Simic (47.57, 2-4) in un complesso di 41 tiri; sole sei conclusioni, dall’altra parte, per le quattro firme (27.33, a cinque-contro-quattro, 1-1; 31.22, a cinque-contro-quattro, 3-1; 36.14, 4-1; 57.37, a porta vuota, 5-2) di Julius Nättinen, peraltro rimasto in pista per soli 17 minuti e 49 secondi; di Michael Fora (27.58) il 2-1. Supplementare invece fatale al Lugano che a Losanna dapprima vivacchia sul vantaggio prodotto da Daniel Carr (3.00), indi incassa l’1-1 da Charles Hudon (25.43), ed al 62.09 subisce l’1-2 definitivo da Josh Jooris; nulla di che da obiettarsi ai bianconeri, al solo sesto impegno della stagione quando accade, per esempio, che gli Zsc Lions siano già a doppia cifra).

I risultati – Losanna-Lugano 2-1 (al supplementare); AmbrìPiotta-Zsc Lions 5-2; ServetteGinevra-Berna 5-3 (quattro goal di Eric Fehr nelle file dei padroni di casa); BielBienne-RapperswilJona Lakers (rinviata causa contagi da “Coronavirus” nello spogliatoio dei bernesi); Scl Tigers-FriborgoGottéron 3-4 (al supplementare).ù

La classifica – Losanna 19 punti; Zugo 17; Zsc Lions 15; ServetteGinevra 12; FriborgoGottéron, RapperswilJona Lakers 11; Lugano, Berna, AmbrìPiotta 9; BielBienne, Scl Tigers 5; Davos 4 (Zsc Lions 10 partite disputate; Losanna, AmbrìPiotta nove; RapperswilJona Lakers otto; Zugo, Berna, Scl Tigers sette; ServetteGinevra, Lugano, BielBienne sei; FriborgoGottéron cinque; Davos quattro).