Home SPORT Hockey Nl / Ambrì a Davos, occasione per un rapido riscatto

Hockey Nl / Ambrì a Davos, occasione per un rapido riscatto

Pesi quel che deve pesare il 2-3 subito iersera al supplementare, AmbrìPiotta oggi costretto a cercare uno scampolo di fortuna e due o tre fette di risultato utile a Davos, unico incontro in calendario per l’hockey di National league, “record” da 12-17 e 18-9 a confronto. Assente tra i biancoblù, causa postumi di infortunio, il difensore Michael Fora agli ultimi mesi con i colori biancoblù prima del passaggio – contratto firmato in settimana – proprio al Davos. Temibili soprattutto Mathias Bromé e Matej Stransky, 35 più 24 punti totalizzati e, soprattutto, latori di un “più 20” complessivo nel “plus-minus”. La classifica: FriborgoGottéron 60 punti; Zugo 57; RapperswilJona Lakers 55; Davos 54; BielBienne 52; Zsc Lions 47; Losanna 40; Berna 39; Lugano 38; AmbrìPiotta 36; ServetteGinevra 35; Scl Tigers 27; Ajoie 18 (RapperswilJona Lakers, BielBienne 30 partite disputate; FriborgoGottéron, Lugano, AmbrìPiotta, ServetteGinevra, Scl Tigers, Ajoie 29; Zugo, Losanna, Berna 28; Davos, Zsc Lions 27).

Articolo precedenteHockey Nl / Ambrì, supplementare da kappaò. Lugano, rigori okay
Articolo successivo“Max museo”, il regalo di Natale è un’“Annunciazione” fiamminga