Home SPORT Handbike divabili / “GiroSuisse” 2020, una tappa anche in Ticino

Handbike divabili / “GiroSuisse” 2020, una tappa anche in Ticino

47 chilometri da Personico a Tenero-Contra frazione Tenero quale unica tappa ticinese nel “GiroSuisse” che da martedì 25 agosto a domenica 6 settembre, su un percorso da 700 chilometri con partenza da Kriens ed arrivo a Nottwil e con dislivello complessivo pari a 6’500 metri, condurrà gli appassionati della handbike – con o senza ausilio elettrico – ed accompagnatori in un percorso di 13 date lungo le strade del Paese. A fianco dell’aspetto sportivo ancorché con opzione non agonistica (27 le società presenti su suolo elvetico; tra queste il “Gruppo paraplegici Ticino” ed il “Gruppo carrozzella InsuperAbili”), occasione unica per sensibilizzare sui temi della divabilità e dell’inclusione. Alla tappa ticinese, con ruolo di “testimonial”, sarà presente anche Oliver Zaugg, già professionista nel mondo del ciclismo. In immagine, alcuni tra i candidati partecipanti al “GiroSuisse”.