Home CRONACA Guasto sulla rotaia tra Riazzino e Cadenazzo, viaggiatori allo sbando

Guasto sulla rotaia tra Riazzino e Cadenazzo, viaggiatori allo sbando

(ULTIMO AGGIORNAMENTO, ORE 17.20) Pomeriggio da tregenda nel traffico ferroviario sulla linea Locarno-Bellinzona: in conseguenza di un guasto tecnico (imprecisato da fonti ufficiali) nella tratta compresa fra la stazione di Riazzino e quella di Cadenazzo, niente convogli a partire dalle ore 15.20 e sino alle ore 17.05, con residui ritardi ancora percepibili dall’utenza. Inadeguate alle esigenze, ed in alcuni casi anche contraddittorie nei messaggi diffusi via altoparlante, le comunicazioni fornite ai viaggiatori, che infine hanno potuto utilizzare servizi sostitutivi su gomma; inevitabilmente oltre i limiti di ordinaria capienza i bus messi a disposizione, stante sia l’afflusso di studenti in uscita dalle scuole sia la presenza di numerosi turisti. Paradossale quanto avvenuto a bordo del regionale partito da Locarno alle ore 15.31: obbligo di discesa a Gordola secondo gli avvisi audio in lingua tedesca, facoltà di percorrenza sino a Riazzino secondo quelli in lingua italiana, nessuna assistenza di personale a terra nelle stazioni.