Home CRONACA “Gròtt mòbil” inarrestabile: altri 11’000 franchi in beneficenza… pratica

“Gròtt mòbil” inarrestabile: altri 11’000 franchi in beneficenza… pratica

141
0

Reali sul territorio, presenti nel bisogno, coerenti nel tempo. Con spirito immutato, pur mutando le epoche e pur avendo dovuto – come tutti – affrontare un periodo di traversie sanitarie e sociali, di nuovo a… consuntivo dell’anno gli amici del “Gròtt mòbil”, il cui 2022 è stato caratterizzato da un ritorno in grande stile alle attività pubbliche cioè con varie presenze in eventi del territorio, fulcro la “Festa d’autunno” a Lugano. In beneficenza andrà gran parte del ricavato nei singoli appuntamenti (per la cronaca, cifre significative erano state devolute anche durante il periodo del Covid-19, quando l’operatività era stata azzerata per cause di forza maggiore): come rilevato dall coordinatore Samuele “Sem” Degli Antoni nel corso del pranzo prenatalizio di domenica scorsa – presente il municipale Roberto Badaracco per il Municipio di Lugano – all’“Osteria sport” di Lugano quartiere Cadro, l’azione dei collaboratori volontari ha permesso di rendere disponibile una somma complessiva di 11’000 franchi. I destinatari: “Fondazione Francesco”, “Fondazione Bignasca”, “Associazione Alessia”, “Sport invalidi Lugano-Sil”, “Shark team” (nuoto). In immagine, il gruppo dei volontari raccolti sotto l’identità del “Gròtt mòbil”.

Previous articleAlla “Doppia V” un poliedrico (ed internazionale) “showcase” di Natale
Next article“Swiss market index”, dalla resistenza al nervosismo. New York a passo incerto