Home ECONOMIA Dividendi e dubbi, “Swiss market index” a filo di parità. E New...

Dividendi e dubbi, “Swiss market index” a filo di parità. E New York replica

97
0

(ULTIMO AGGIORNAMENTO, ORE 17.44) Decollo non riuscito, oggi a prima seduta della settimana, sul listino primario della Borsa di Zurigo, il cui “Swiss market index” è andato al salto con lieve incremento (più 0.12 per cento ad 11’768.08 punti) dopo continue oscillazioni a ridosso della linea ed accusando sia le incertezze del momento sia lo iato tecnico dovuto al giro dei dividendi (oggi, ad esempio, per “Holcim limited”, non a caso sul fondo con perdita pari al 4.09 per cento). Battistrada “Logitech Sa” (più 1.48), sul podio anche “Abb limited” e “Givaudan Sa” (più 1.38 e più 1.26 per cento). Per quanto riguarda l’allargato, sullo stacco del dividendo anche il “meno 1.81” per cento di “The Swatch group Ag”; ancora in spinta su informazioni legate a progressi terapeutici, e con margine utile pari al 5.73 per cento dopo picco a doppia cifra, “Newron pharmaceuticals SpA” in effettivo guadagno attorno al 120 per cento dall’inizio del 2024 ed al 150 per cento nell’arco delle 52 settimane. Così nel resto dell’Europa: Dax-40 a Francoforte, meno 0.18 per cento; Ftse-Mib a Milano, più 0.46; Ftse-100 a Londra, meno 0.22; Cac-40 a Parigi, meno 0.12; Ibex-35 a Madrid, più 0.34. New York poco mossa, massima evoluzione dal Nasdaq nel progresso pari allo 0.21 per cento. Cambi: 97.84 centesimi di franco per un euro, 90.62 centesimi di franco per un dollaro Usa; in riemersione il bitcoin, ora al controvalore teorico di 57’237 franch circa per unità.