Home ECONOMIA “Swiss market index”, interrotta la rincorsa. “Ypsomed” sotto pressione

“Swiss market index”, interrotta la rincorsa. “Ypsomed” sotto pressione

(ULTIMO AGGIORNAMENTO, ORE 19.47) Pur in presenza di denaro e di interesse, giornata al ribasso sulla piazza borsistica di Zurigo dove lo “Swiss market index” ha denunciato un calo nella misura dello 0.62 per cento intorno a quota 10’272.98 punti. “Roche holding Ag” e “Lonza group Ag” sulla coda (meno 1.47 e meno 2.03 per cento rispettivamente), ancora i finanziari tra i battistrada (“Ubs group Ag”, più 1.32; “Credit Suisse group Ag”, più 0.54, con oltre 31 milioni di pezzi negoziati nel complesso); ondivago il valore “Adecco Sa”, all’avvio in perdita oltre le due figure intere ed infine tra i migliori (più 0.81). Nell’allargato, flessione secca (meno 5.99 per cento, minimo intorno al nove per cento, a flussi azionari in verità risibili) del valore “Ypsomed holding Ag” su calo di introiti e volumi di vendite per il sistema di infusione autoprodotto e destinato a sostituire il celebre “Insulet” commercializzato in precedenza. Dalle altre piazze primarie in Europa: Dax-30 a Francoforte, più 0.09; Ftse-Mib a Milano, più 0.23; Ftse-100 a Londra, più 0.25. In prevalente progresso gli indici a New York. Ascesa e riflusso a 109.9 110.2 centesimi di franco nel cambio per un euro.