Home CRONACA Filo di nota / Oltre un mese è passato. Ma il traffico...

Filo di nota / Oltre un mese è passato. Ma il traffico rimane ingolfato

133
0

Immagine GdT scattata ieri pomeriggio, ore 17.00 circa, direttrice dalla rotatoria della già T21 da Ascona e Locarno (intersezione sulla frazione Riazzino) verso l’aerodromo di Locarno-Gambarogno frazione Magadino e oltre; immagine in realtà analoga a quella che ormai in varie fasce orarie di ogni giorno si può ricavare dallo stesso punto – per nulla privilegiato – di osservazione. All’Ustra continuano a sostenere che il nuovo sistema viabilistico adottato al nodo antistante la “Nuova Pergola” – intersezione tra direttrice da Bellinzona verso Locarno ed innesto da e per il Gambarogno; in precedenza, cioè dal 2019, era stata adottata una soluzione “a triangolo” – funziona e che grazie ad esso, ed all’imposizione di un semaforo che entra in servizio secondo necessità, la fluidità del traffico viene garantita. Molto bello l’avere convinzioni; peccato che esse, oggi come cinque settimane or sono quando il sistema fu introdotto, si scontrino sempre con la realtà.

Previous articleControlli della velocità, prima dell’Avvento grandinano i “radar” avventizi
Next articleHockey Prima lega / Tommaso Cordiano, nuovo capitolo in firma a Varese