Home SPORT Filo di nota / La passione non ha età: Rico Giani, ri-esordio...

Filo di nota / La passione non ha età: Rico Giani, ri-esordio a… 59 anni

Non rari sono i casi di sportivi veterani che, all’occorrenza altrui primariamente, si rimettono “pro tempore” a disposizione di un allenatore pur avendo interrotto da un pezzo l’attività. Più difficile che tali veterani tornino e stiano lodevolmente in campo quando si trovano sulla soglia dei 60 anni; ed è quel che ha fatto ieri Enrico “Rico” Giani, classe 1961 da compleanno fra 16 giorni, ruolo difensore ben attestato dalla scelta di un tradizionalissimo numero 2, con la maglia del Locarno (prima squadra, non formazione Seniores “+30”…) in Quarta lega gruppo 2. Per lui, asconese, nella vita giudice al Tribunale di appello in Lugano, semplicemente una… conferma: lo scorso anno il rientro alle competizioni, proprio con il Loc in cui aveva militato sino alla massima serie, ed ora una presenza tutt’altro che simbolica come attesta la solida prestazione da uomo-diga per buoni 25 minuti sul campo di Airolo, largo successo (9-0) contro il Leventina. Che , dalla sua parte, non è arrivato nemmeno una volta ai 16 metri…