Home SPORT Filo di nota / Bracci e simboli, l’orrenda traccia della novella maglia

Filo di nota / Bracci e simboli, l’orrenda traccia della novella maglia

Con scelta tra lo stupido e l’abominevole, qualcuno alla Federazione svizzera di calcio ha suggerito proposto accettato che la Rossocrociazia pedatoria si vesta con l’ennesima nuova maglia – è quella della foto – in prossimo incontro. A qualcuno, ed è questa l’evidenza, fa schifo l’utilizzo di colori nazionali (che sono noti: se non basta la bandiera, si guardi “Wikipedia”), sicché l’emblema confederale è ridotto ad un quadrettino grande quando l’immagine stilizzata di uno “sponsor”. Dal petto in giù, poi, ghirigori che forse vorrebbero rappresentare le montagne (ma si sta già facendo uno sforzo di comprensione). Suggerimento con brivido: coprite con una mano la parte superiore della foto, chiudete gli occhi e riapriteli; a che cosa vi fanno pensare, in realtà, quei bracci? E possibile che nessuno, tra i creativi e tra i committenti, abbia avuto la medesima impressione?