Home CRONACA “Fête des vignerons” a Vevey, delegazione ticinese in… marcia

“Fête des vignerons” a Vevey, delegazione ticinese in… marcia

Ultimi ritocchi al programma per la trasferta di autorità e delegati ticinesi alla “Fête des vignerons” di Vevey (Canton Vaud), evento della cui edizione 2019 il Canton Ticino sarà ospite in giornata speciale secondo programma alla data di sabato 27 luglio. Per parte loro, i consiglieri ticinesi di Stato – come da nota-stampa diffusa stamane – interverranno per omaggiare “la tradizione identitaria svizzera” e per rendere “onore al contributo ticinese” all’evento, spettando al luganese Daniele Finzi Pasca il duplice ruolo di ideatore e di regista dello spettacolo attorno al quale ruota la manifestazione. Fuori dallo stretto àmbito istituzionale, rilevanti le partecipazioni di “Ticinowine” (organo-mantello dell’enologia ticinese, qui all’interno del padiglione nazionale di “Swisswine”), “TicinoTurismo” (con attività di promozione e momenti folcloristici e musicali) e “SaporiTicino” (proposta di specialità culinarie). In immagine, un momento festoso alla “Fête des vignerons”.