Home CONFINE Ferno (Varese): “camper” a fuoco, assistenza medica per tre intossicati

Ferno (Varese): “camper” a fuoco, assistenza medica per tre intossicati

0

Tre persone, una donna di 27 anni e due uomini rispettivamente di 42 e di 38 anni, sono stati trasportati stamane in strutture nosocomiali del Basso Varesotto a causa dell’intossicazione da fumo subita in séguito all’incendio di un “camper” sul territorio comunale di Ferno (provincia di Varese). Dinamica al vaglio di elementi dell’Arma dei Carabinieri in Busto Arsizio; il rogo è infatti avvenuto all’interno di un capannone di via Giacomo Matteotti, dove il veicolo era stato alloggiato e presumibilmente adibito ad abitazione o a punto di riferimento; sta di fatto che le fiamme sono andate ad intaccare la struttura dell’edificio, anche qui causando danni non irrilevanti. Per spegnere il rogo si è reso necessario l’impegno di una quindicina di Vigili del fuoco provenienti dalle sedi di Varese, Busto Arsizio-Gallarate e Somma Lombardo. Le condizioni di salute dei tre intossicati sono tranquillizzanti.

Previous articleCoca ero hascisc, un supermarket fai-da-te: tre arresti nel Sopraceneri
Next articleCantù (Como): morta sul colpo l’anziana investita da un’auto