Home CRONACA Dramma in Gambarogno, 75enne annega nelle acque del Verbano

Dramma in Gambarogno, 75enne annega nelle acque del Verbano

Le probabilità di salvarlo, già nel momento in cui un bagnante si è reso conto della sua assenza, erano ormai ridotte al nulla; ed era cadavere già da un’ora abbondante, quell’anziano, quando la sua figura è stata infine rilevata a distanza di una cinquantina di metri dalla riva. Un 75enne, cittadino svizzero con domicilio nel Canton Obvaldo ed in vacanza nel Sopraceneri, è deceduto questo pomeriggio per annegamento nelle acque del Verbano, dirimpetto all’abitato di Gerra Gambarogno (Comune di Gambarogno), in prossimità del lido; fatale, a prima sensazione, un malore accusato durante la nuotata. Intorno alle ore 14.30 l’allarme essendo stato constatato il mancato ritorno a riva dell’uomo; immediato l’avvio delle ricerche. Il corpo senza vita del 75enne è stato individuato poco prima delle ore 16.00 ad una profondità di 24 metri.

Articolo precedenteCovid-19 in Ticino, otto nuovi casi in 24 ore. Ma gli ospedali restano vuoti
Articolo successivoDivisione costruzioni, Fabiano Martini nuovo capo all’Area operativa