Home SVIZZERA Disentis-Mustér, contributo ticinese per il futuro “Center Fontauna”

Disentis-Mustér, contributo ticinese per il futuro “Center Fontauna”

Non manca un apporto finanziario del Ticino, nel contesto del “Programma San Gottardo 2020-2023” all’interno della “Nuova politica regionale” della Confederazione, al progetto del “Center Fontauna” in Disentis-Mustér (Canton Grigioni): dalle casse della stessa Confederazione e dei Cantoni sangottardisti (Uri, Vallese e Grigioni oltre al Ticino) sono definiti un prestito ad interessi zero e per la cifra di due milioni di franchi, oltre a prestazioni equivalenti cantonali per un controvalore di circa 460’000 franchi. La struttura, come da definizione progettuale, è a tutti gli effetti un… livello 2.0 dell’odierno “Center da sport e cultura”, di cui saranno valorizzati gli ambienti anche con l’ampliamento dell’offerta (locali “fitness”, per “spinning” ed aerobica, e nuove infrastrutture per arrampicata libera e “bouldering”, a fianco dei contenuti esistenti ovvero tre palestre, palestra di arrampicata e campo per tennis). Nela foto, un “rendering” del futuro “Center Fontauna”; altre immagini sulla nostra pagina “Facebook”.