Home ECONOMIA Slancio poi ripiegamento, “Swiss market index” in difesa

Slancio poi ripiegamento, “Swiss market index” in difesa

(ULTIMO AGGIORNAMENTO, ORE 22.11) “Swiss market index” della Borsa di Zurigo al saldo sulla parità (a rigor di precisione, meno 0.01 per cento su quota 10’650.97 punti) in seduta per la verità dominata dal segno positivo e con picco in avvio a 10’744.92 punti ossia a ridosso dei massimi storici. Listino primario dominato dal titolo “Geberit Ag” (più 0.78 per cento) in situazione di traino da parte dei farmaceutici (“Alcon incorporated”, più 0.72; “Roche holding Ag”, più 0.43; “Novartis Ag”, più 0.46; tutti nella prima cinquina); il solo titolo “Sika group Ag” in effettiva direzione contraria (meno 3.43) su risultati annuali in realtà eccellenti ma appena al di sotto delle attese di alcuni analisti. Dalle altre piazze primarie in Europa: Dax-30 a Francoforte, più 1.31; Ftse-Mib a Milano, più 0.77; Ftse-100 a Londra, più 0.31. Incrementi fra lo 0.67 e lo 0.81 per cento sugli indici di riferimento a New York. Dopo minimi sui 107.8 centesimi di franco, euro in risalita al cambio di 108.1 centesimi per unità.