Home ECONOMIA Denaro e fiducia, “Swiss market index” in rilancio. Franco sempre più forte

Denaro e fiducia, “Swiss market index” in rilancio. Franco sempre più forte

(ULTIMO AGGIORNAMENTO, ORE 18.10) Spunta un progresso pari allo 0.43 per cento su quota 12’073.23, nonostante qualche zavorrata dai finanziari (“Ubs group Ag”, meno 0.67 per cento; “Credit Suisse group Ag”, meno 0.81; entrambi sul fondo del listino), lo “Swiss market index” della Borsa di Zurigo in seduta mai problematica e sulla quale il denaro ha circolato in buone quantità, andando a privilegiare un titolo da cassettisti quale è “Alcon incorporated” (più 2.66 per cento) e quella macchina da guerra che si dimostra essere il valore “Partners group Ag” (più 1.29, sfiorato il nuovo massimo storico). “Zehnder group Ag”, su notizie di una semestrale da urlo, dominatore nell’allargato con incremento nella misura dell’11.18 per cento; da valutarsi a bocce ferme il “meno 7.94” per cento fatto registrare dal titolo “Adecco Sa”. Così sulle altre piazze: Dax-30 a Francoforte, più 0.33 per cento; Ftse-Mib a Milano, più 0.70; Ftse-100 a Londra, più 0.29; Cac-40 a Parigi, più 1.18; Ibex-35 a Madrid, più 0.40. New York tonica sul Nasdaq (più 0.61 per cento) e con ottima spinta in àmbito biotecnologico (più 1.72), un po’ meno nei riscontri su altri indici (“Dow Jones”, meno 0.18; S&P-500, più 0.06). Mercato dei cambi: franco svizzero in rafforzamento sull’euro a 107.8 centesimi per unità; 91.35 centesimi di franco per un dollaro Usa; bitcoin a 36’417 franchi circa.

Articolo precedenteBregaglia, tragico frontale in frazione Capolago: un morto, quattro feriti
Articolo successivoMaltempo impietoso, si replica: allagamenti, crolli, strade chiuse