Home SVIZZERA Dal Ticino con furore: 117 orari su 50, e la patente si...

Dal Ticino con furore: 117 orari su 50, e la patente si sfarina tra le mani

0

La pessima idea di transitare veloce veloce e rapido rapido sulla salita della Novena sul Comune di Obergoms frazione Ulrichen, in direzione del Ticino dove ha domicilio, costa caruccia ad un automobilista svizzero 35enne che venerdì sera è incappato nel controllo della velocità in località Altsaage: limite in zona, 50 chilometri orari; transito del veicolo, 117 chilometri orari; eccedenza, 67 sporchi e 62 puliti, proprio volendosi. Sulle conseguenze possiamo discutere: bruciata la licenza di condurre, d’accordo; scontata sanzione amministrativa, d’accordo; in ballo una denuncia alla Procura pubblica, con prospettive vagamente infauste.

Previous articleBregaglia zona Maloja: auto finisce contromano, due motociclisti in ospedale
Next articleValle Antrona (Vco), 56enne precipita e muore sotto il Pizzo d’Andolla